https://medeorassociates.com/wp-content/uploads/2022/02/AO-e1644775873498.png
Aortic Lab ha sviluppato due dispositivi complementari:

Un filtro di protezione anti-embolico (EMBRACE), volto a catturare e rimuovere i detriti durante le procedure di TAVI (Transcatheter Aortic Valve Implantation), proteggendo i pazienti da lesioni emboliche cerebrali ed embolia degli organi periferici. EMBRACE ha un design e prestazioni superiori rispetto ai pochissimi dispositivi comparabili già sul mercato ed è attualmente in fase di valutazione clinica. Il marchio CE dovrebbe essere ottenuto all’inizio del 2022.
Un rivoluzionario dispositivo di debridement transcatetere (GEMINI) volto a ripristinare, in una procedura minimamente invasiva, il funzionamento della valvola aortica calcificata frammentando le calcificazioni distrofiche presenti sui lembi valvolari. Questo trattamento può essere applicato sia alle valvole calcificate native che protesiche, evitando così o rimandando gli interventi chirurgici. Sono stati condotti con successo numerosi test preclinici (sia ex vivo, su valvole umane espiantate, sia in vivo su modello animale). Le sperimentazioni su umano di uno dei prodotti in fase di sviluppo sono iniziate nel 2021 e l’immissione in commercio è prevista verso la fine del 2022